Menu

“L’Europa in bici” di Silla Gambardella

11 / maggio

 Due grandi passioni, pedalare e viaggiare, unite in un’avventura solitaria – ma non troppo – e introspettiva: il giro dell’Europa in bicicletta.
Lo ha compiuto Silla Gambardella, giornalista e appassionato di ciclismo, attraversando in 31 giorni 13 paesi del nostro continente e percorrendo oltre 3700 km sulla sua bici.
Silla è partito da Milano, la sua città natale, e ha compiuto un itinerario ad anello che lo ha portato a pedalare in Austria, Slovenia, Ungheria, Slovacchia, Repubblica Ceca, Polonia, Germania, Olanda, Belgio, Lussemburgo, Francia, Svizzera e nuovamente Italia.

 
 
Ha viaggiato in solitaria e ha deciso l’itinerario strada facendo, senza programmare nulla in anticipo, ma vivendo alla giornata un viaggio che per lui è stato anche un’esperienza introspettiva.
Da questa esperienza è nato anche un libro, “L’Europa in bici”.
Il libro è diviso in tre parti: la prima è un vero e proprio diario di viaggio, dove la bici diventa il mezzo per incontrare persone, conoscere luoghi e scoprire meglio sé stessi; la seconda parte è un inserto fotografico a colori, per rivivere alcuni momenti del viaggio; la terza parte è invece una sorta di manuale diviso per sezioni tematiche (Equipaggiamento, Bici, Preparazione, Vita in viaggio, Ritornare) scritto con lo scopo di offrire alcuni consigli pratici a chiunque volesse affrontare il suo primo, lungo viaggio in bici o anche per chi, già viaggiatore, volesse confrontarsi con l’esperienza dell’autore.
 
 
Il messaggio di fondo del libro è quello di comunicare l’idea per cui il cicloturismo sia un modo di “fare vacanza” alla portata di tutti. E forse anche qualcosa di più del fare “solo” una vacanza. 

Il libro è acquistabile solo online: http://www.scriverepercomunicare.it/...

Lascia un commento